Maltempo: domani criticita' rossa su Roma e basso Lazio

(AGI) - Roma, 13 ott. - Proseguiranno anche nella giornata didomani gli effetti della vasta perturbazione che, alimentata daun nucleo di aria fredda proveniente dal Mare del Nord, portacorrenti spiccatamente instabili verso l'Italia. Tali correntistanno gia' determinando tempo diffusamente perturbato sulleregioni centro-settentrionali, con fenomeni piu' intensi sulnord-est e sul versante tirrenico centrale, che si estendera'dal tardo pomeriggio di domani alla Campania e, nella giornatadi giovedi', a gran parte del meridione. Sulla base delleprevisioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civiled'intesa con le Regioni coinvolte - alle quali spettal'attivazione dei sistemi

(AGI) - Roma, 13 ott. - Proseguiranno anche nella giornata didomani gli effetti della vasta perturbazione che, alimentata daun nucleo di aria fredda proveniente dal Mare del Nord, portacorrenti spiccatamente instabili verso l'Italia. Tali correntistanno gia' determinando tempo diffusamente perturbato sulleregioni centro-settentrionali, con fenomeni piu' intensi sulnord-est e sul versante tirrenico centrale, che si estendera'dal tardo pomeriggio di domani alla Campania e, nella giornatadi giovedi', a gran parte del meridione. Sulla base delleprevisioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civiled'intesa con le Regioni coinvolte - alle quali spettal'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territoriinteressati - ha emesso un ulteriore avviso di condizionimeteorologiche avverse che integra ed estende quello diffusostamattina per Friuli Venezia Giulia, Lazio e Toscana. Ifenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese,potrebbero determinare delle criticita' idrogeologiche eidrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nelbollettino di criticita' consultabile sul sito delDipartimento. L'avviso prevede dalle prime ore di domani, mercoledi' 14ottobre, precipitazioni diffuse, a prevalente carattere dirovescio o temporale, sull'Umbria, in estensione ad Abruzzo eMolise e inoltre, dal pomeriggio-sera di domani, alla Campania. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forteintensita', frequente attivita' elettrica e forti raffiche divento. Sulla base dei fenomeni previsti e' stata valutata per lagiornata di domani criticita' rossa per rischio idrogeologicolocalizzato su Roma e sui settori meridionali del Lazio. Lacriticita' valutata e' invece arancione per rischio idraulico eidrogeologico sui restanti settori del Lazio e sul territoriodella Campania, dell'Umbria e della Toscana. Criticita' giallainfine su Liguria, gran parte della Lombardia, Friuli VeneziaGiulia, Appennino emiliano, Marche, Abruzzo e Molise. (AGI)