Bruciata nella notte l'auto di un giornalista a Siracusa, atto doloso

Gaetano Scariolo, collaboratore dell'Agi e del Giornale di Sicilia, segue la cronaca cittadina e i processi di mafia

mafia bruciata auto giornalista siracusa

Intimidazione a un giornalista di Siracusa. Bruciata l'auto di Gaetano Scariolo, cronista di nera e giudiziaria, collaboratore dell'agenzia di stampa Agi e del Giornale di Sicilia. La vettura era parcheggiata vicino all'abitazione e nella notte è stata data alle fiamme. Per gli investigatori pochi dubbi sulla natura dolosa dell'episodio che per chi indaga sarebbe riconducibile alla sua attività giornalistica. Scariolo, 47 anni, segue da sempre i principali fatti di cronaca della città, soprattutto operazioni e processi di mafia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.