Malore mentre accudisce il figlio disabile che resiste per ore, poi muore

Tragedia nel Bergamasco, mamma e figlio trovati morti a Terno d'Isola, vicino Bergamo

madre figlio disabile morti
Giulio Azzarello / AGF
 ambulanza (AGF)

Li hanno trovato senza vita nella loro abitazione a Terno d'Isola (Bergamo): così una madre e il figlio disabile sarebbero morti insieme nella notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno. Secondo quanto si è potuto ricostruire la donna di 71 anni accudiva il figlio affetto da distrofia muscolare quando ha avuto un malore sollevando l'uomo di 44 anni. Operazione eseguita con l'apposito sollevatore dotato di ventilazione per la respirazione. Il figlio è rimasto sospeso per ore e in balia della macchina e alla fine non ce l'ha fatta. L'allarme è scattato questa mattina con i soccorsi chiamati dal fisioterapista arrivato a casa per il normale ciclo di cura all'uomo. Sul posto i carabinieri e i magistrati della procura di Bergamo. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it