LVenture: approvate le condizioni definitive dell'aumento di capitale, nuove azioni pfferte a 0,70 euro

Il Consiglio di Amministrazione approva le condizioni definitive dell'aumento di capitale sociale deliberato dall'Assemblea del 30 aprile 2014.
• emissione di massime n. 7.100.000 nuove azioni ordinarie prive del valore nominale in opzione agli Azionisti ad un prezzo per azione di Euro 0,70 (di cui Euro 0,35 quale sovrapprezzo);
• offerta destinata a tutti i titolari di azioni ordinarie della Società, in proporzione alla partecipazione posseduta da ciascuno, con un rapporto di sottoscrizione di 2 nuove azioni ogni n. 3 azioni ordinarie LVenture Group possedute;
• i diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, tra il 7 luglio 2014 e il 25 luglio 2014, estremi inclusi, e saranno negoziabili in Borsa nel periodo compreso tra il 7 luglio 2014 e il 18 luglio 2014, estremi inclusi.

Il Consiglio di Amministrazione approva le condizioni definitive dell'aumento di capitale sociale deliberato dall'Assemblea del 30 aprile 2014.
• emissione di massime n. 7.100.000 nuove azioni ordinarie prive del valore nominale in opzione agli Azionisti ad un prezzo per azione di Euro 0,70 (di cui Euro 0,35 quale sovrapprezzo);
• offerta destinata a tutti i titolari di azioni ordinarie della Società, in proporzione alla partecipazione posseduta da ciascuno, con un rapporto di sottoscrizione di 2 nuove azioni ogni n. 3 azioni ordinarie LVenture Group possedute;
• i diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, tra il 7 luglio 2014 e il 25 luglio 2014, estremi inclusi, e saranno negoziabili in Borsa nel periodo compreso tra il 7 luglio 2014 e il 18 luglio 2014, estremi inclusi.