Loris: madre portata in Procura Prelevata da casa con il marito

(AGI) - Ragusa, 8 dic. - Veronica Panarello, madre del piccoloAndrea Loris Stival ucciso a Santa Croce Camerina, e' statacondotta negli uffici della

Loris: madre portata in Procura Prelevata da casa con il marito

(AGI) - Ragusa, 8 dic. - Veronica Panarello, madre del piccoloAndrea Loris Stival ucciso a Santa Croce Camerina, e' statacondotta negli uffici della Procura per essere sentita dalprocuratore capo Carmelo Petralia e dal sostituto Rota. Insiemea lei il marito.

Il legale:madre sentita di nuovo come persona informata

Gli investigatori di polizia e carabinierisono entrati nella casa dei genitori di Loris, li hanno fattisalire in auto e li hanno accompagnati in questura. Il gruppodi investigatori giunti nell'abitazione della famiglia Stivale' nutrito. Tra gli altri, ci sono il capo della Squadramobile, Nino Ciavola, ufficiali dei carabinieri, funzionaridello Sco.

La nuova convocazione di VeronicaPanarello e'stata decisa dalla Procura di Ragusa perche', secondo quanto siapprende, e' stato completato l'esame sia delle immagini ditutte le telecamere presenti lungo il tragitto che la donnasostiene di aver compiuto sabato, sia dei tabulati telefonicidel suo cellulare.

A questo punto, i Pm intenderebbero chiederea Veronica Panarello puntuali chiarimenti su una serie dicircostanze da lei riferite e che non combaciano con i datiemersi dagli accertamenti tecnici sulle immagini e sul trafficotelefonico. (AGI)