Loris: il padre di Veronica, "non e' stata lei"

(AGI) - Ragusa, 15 dic. - "Non e' stata Veronica, le e' piovutoaddosso tanto fango". A parlare e' Francesco Panarello, padredi Veronica, la donna in carcere con l'accusa di aver ucciso ilfiglio Loris di 8 anni a Santa Croce Camerina (Ragusa). "Hannodetto che Veronica conosceva bene il Vecchio Mulino perche' dapiccola andava a prendere l'acqua laggiu'? Non e' vero: noibevevamo acqua minerale in bottiglia", sostiene l'uomo, cheaggiunge: "E io non facevo il contadino nelle serre laggiu', hosempre fatto il camionista". Francesco Panarello affermainfine: "La testimonianza della vigilessa conferma di averlavista

(AGI) - Ragusa, 15 dic. - "Non e' stata Veronica, le e' piovutoaddosso tanto fango". A parlare e' Francesco Panarello, padredi Veronica, la donna in carcere con l'accusa di aver ucciso ilfiglio Loris di 8 anni a Santa Croce Camerina (Ragusa). "Hannodetto che Veronica conosceva bene il Vecchio Mulino perche' dapiccola andava a prendere l'acqua laggiu'? Non e' vero: noibevevamo acqua minerale in bottiglia", sostiene l'uomo, cheaggiunge: "E io non facevo il contadino nelle serre laggiu', hosempre fatto il camionista". Francesco Panarello affermainfine: "La testimonianza della vigilessa conferma di averlavista quella mattina del 29 novembre". (AGI) .