Livorno, bimba di 18 mesi 'dimenticata' in auto; è grave

La piccola è stata lasciata dalla madre che è andata al lavoro. Ora è in rianimazione dopo una grossa emorragia cerebrale

Livorno, bimba di 18 mesi 'dimenticata' in auto; è grave

Firenze - Restano molto gravi le condizioni della bimba di 18 mesi 'dimenticata' dalla madre, che e' andata al lavoro, all'interno dell'automobile a Vada, in provincia di Livorno. La piccola sarebbe rimasta chiusa in auto per almeno 3-4 ore. Arrivata ieri all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, la bimba e' ricoverata in rianimazione. Le condizioni di salute non sono affatto buone. "C'e' il rischio - spiegano fonti sanitarie - di un danno che potrebbe aver compromesso le funzioni neurologiche a seguito di una grossa emorragia cerebrale". La bimba resta in prognosi riservata. (AGI)