Libia: Isis ha rapito 20 medici e infermieri stranieri

(AGI) - Tripoli, 17 mar. - L'Isis ha rapito 20 tra medici einfermieri stranieri a Sirte, in Libia. Secondo quanto riferitoda diversi media arabi, gli ostaggi sono per lo piu' filippini,ma ci sono anche indiani, serbi e ucraini che stavanoaspettando un pullman che doveva portarli a Tripoli persfuggire ai combattisti tra jihadisti e milizie islamiche chenei prossimi giorni sono destinati a intensificarsi. Gli ostaggi, che lavoravano all'ospedale Ibn Sina, sonostati prelevati da un commando formato da una trentina dimiliziani del gruppo Tafkiri, affiliato al Califfato. Secondoalcuni colleghi, i guerriglieri li hanno

(AGI) - Tripoli, 17 mar. - L'Isis ha rapito 20 tra medici einfermieri stranieri a Sirte, in Libia. Secondo quanto riferitoda diversi media arabi, gli ostaggi sono per lo piu' filippini,ma ci sono anche indiani, serbi e ucraini che stavanoaspettando un pullman che doveva portarli a Tripoli persfuggire ai combattisti tra jihadisti e milizie islamiche chenei prossimi giorni sono destinati a intensificarsi. Gli ostaggi, che lavoravano all'ospedale Ibn Sina, sonostati prelevati da un commando formato da una trentina dimiliziani del gruppo Tafkiri, affiliato al Califfato. Secondoalcuni colleghi, i guerriglieri li hanno bloccati perche' siprendano cura dei loro feriti, anche in vista delle imminentibattaglie.