La tragedia delle Cascine, lutto cittadino per le due vittime

(AGI) - Firenze - Non ce l'ha fatta la bambina di dueanni ricoverata all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze dopoche un ramo  [...]

(AGI) - Firenze, 29 giu - Non ce l'ha fatta la bambina di dueanni ricoverata all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze dopoche un ramo si era staccato da un albero al parco delleCascine, nel capoluogo toscano, uccidendo la zia, DonatellaMugnaini, di 51 anni. Il cuore della piccola ha cessato dibattere nel pomeriggio di ieri, a causa delle ferite riportatenell'incidente. I genitori della bambina hanno acconsentitoall'espianto degli organi. Omicidio colposo e lesioni colpose a carico di ignoti:questa l'ipotesi di reato per la procura di Firenze allatragedia del parco delle Cascine. Intanto il corpo della donna e' stato trasferitoall'istituto di medicina legale. Il sindaco di Firenze DarioNardella ha decretato il lutto cittadino. Per cercare di farechiarezza su quanto accaduto, il pm Giuseppe Ledda ha dispostouna perizia. Lunedi' sara' nominato il perito incaricato disvolgere il lavoro. La Magistratura ha intanto aperto unfascicolo con le ipotesi di reato - nei confronti di ignoti -di omicidio colposo e lesioni colpose. (AGI).