Kinexia: fatturato 2015 visto a circa 200 milioni di euro, in anticipo rispetto alle previsioni di Piano

In merito ad alcune dichiarazioni rilasciate dal Dott. PietroColucci, Presidente ed Amministratore Delegato di KinexiaS.p.A. ("Kinexia" e/o "Societa'") e apparse sui media da FonteReuters nella serata di ieri e di oggi, Kinexia comunica eprecisa, che, sulla base delle ultime previsioni interneelaborate dalla Societa' basate sulle piu' recenti informazionidi mercato ed economiche in possesso, la stima di valore diproduzione per l'anno 2015 dovrebbe attestarsi a circa Euro 200milioni in anticipo rispetto alla stima di ricavi di pariimporto previsti per l'anno 2016 di cui al Piano Industriale2014-2018 ("Piano") presentato al mercato in

In merito ad alcune dichiarazioni rilasciate dal Dott. PietroColucci, Presidente ed Amministratore Delegato di KinexiaS.p.A. ("Kinexia" e/o "Societa'") e apparse sui media da FonteReuters nella serata di ieri e di oggi, Kinexia comunica eprecisa, che, sulla base delle ultime previsioni interneelaborate dalla Societa' basate sulle piu' recenti informazionidi mercato ed economiche in possesso, la stima di valore diproduzione per l'anno 2015 dovrebbe attestarsi a circa Euro 200milioni in anticipo rispetto alla stima di ricavi di pariimporto previsti per l'anno 2016 di cui al Piano Industriale2014-2018 ("Piano") presentato al mercato in data 17 aprile2014. La nota Reuters contiene un refuso di data, indicando,invece del 2016, l'anno 2018, esercizio in cui Kinexiaprevedeva nel Piano ricavi per Euro 264 milioni. Kinexia,inoltre precisa, come gia' ampiamente illustrato nel ResocontoIntermedio della Gestione al 30 settembre 2014, che alla lucedelle recenti operazioni di emissione Bond di Euro 200 milioniemesso dalla controllata Waste Italia S.p.A. e di acquisizionedel Gruppo Geotea S.p.A. avvenuti nel corso dell'ultimotrimestre 2014, gli obiettivi fissati per il 2014 determinatinell'ambito del Piano, non risultano sostanzialmente non piu'attuali anche a seguito dei conseguenti benefici e sinergie chesi avranno nell'immediato presente e futuro a livello dibusiness operativo, commerciale ed industriale con il gruppoWaste e Geotea. Tutte queste operazioni hannosignificativamente modificato il profilo del Gruppo Kinexiariposizionandolo per taglia, credibilita' sui mercatiinternazionali e prospettive in una nuova dimensione. Per talimotivi, la Societa' conferma che provvedera' nei prossimi mesi,a redigere un nuovo Piano Industriale, cosi' da definire inuovi obiettivi strategici e le linee guida per i prossimiesercizi coerenti con il nuovo contesto industriale efinanziario che si e' venuto a formare. Il nuovo PianoIndustriale, una volta approvato dagli Amministratori, sara'presentato alla comunita' finanziaria entro il mese di aprile2015.