Juncker presidente Commissione Ue,"300 mld per occupazione"

(AGI) - Strasburgo, 15 lug. - Via libera del Parlamento europeoalla nomina di Jean Claude Juncker come presidente dellaCommissione europea: in sessione plenaria, l'assemblea havotato a maggioranza perche' l'ex premier lussemburghese,popolare, designato dal Consiglio europeo in seguito airisultati delle elezioni dello scorso 25 maggio, sia il capodel prossimo esecutivo. Juncker ha ottenuto 422 voti, superiorialla maggioranza assoluta di 376 voti su 751 eurodeputati. Ilneopresidente si e' impegnato a realizzare un piano per lacrescita e l'occupazione da 300 miliardi di euro in tre anni. .

(AGI) - Strasburgo, 15 lug. - Via libera del Parlamento europeoalla nomina di Jean Claude Juncker come presidente dellaCommissione europea: in sessione plenaria, l'assemblea havotato a maggioranza perche' l'ex premier lussemburghese,popolare, designato dal Consiglio europeo in seguito airisultati delle elezioni dello scorso 25 maggio, sia il capodel prossimo esecutivo. Juncker ha ottenuto 422 voti, superiorialla maggioranza assoluta di 376 voti su 751 eurodeputati. Ilneopresidente si e' impegnato a realizzare un piano per lacrescita e l'occupazione da 300 miliardi di euro in tre anni. .