Isis: uccide 13 miliziani a Salahuddin

(AGI) - Baghdad, 16 dic. - Lo Stato islamico ha giustiziato 13miliziani nella provincia di Salahuddin, accusate di far partedi una formazione ostile a quella di Abu Bakr al Baghdadi.Secondo quanto riferiscono fonti locali, i miliziani islamicihanno ucciso questo gruppo di persone ad est della citta' diTikrit che controllano dallo scorso giugno. I 13 facevano partedi un gruppo di 200 persone arrestate appartenenti ad unamilizia tribale fedele al governo di Baghdad. Nelle ultimesettimane lo Stato islamico ha giustiziato decine di exappartenenti alla polizia irachena nel nord del paese. (AGI).

(AGI) - Baghdad, 16 dic. - Lo Stato islamico ha giustiziato 13miliziani nella provincia di Salahuddin, accusate di far partedi una formazione ostile a quella di Abu Bakr al Baghdadi.Secondo quanto riferiscono fonti locali, i miliziani islamicihanno ucciso questo gruppo di persone ad est della citta' diTikrit che controllano dallo scorso giugno. I 13 facevano partedi un gruppo di 200 persone arrestate appartenenti ad unamilizia tribale fedele al governo di Baghdad. Nelle ultimesettimane lo Stato islamico ha giustiziato decine di exappartenenti alla polizia irachena nel nord del paese. (AGI).