Isis: Pinotti, da Italia 4 Tornado ma solo per ricognizione

(AGI) - Roma, 20 nov. - Agli assetti attuali "intendiamoaggiungere una componente aerea pilotata con esclusivi compitidi ricognizione, componente rappresentata da quattro velivoliTornado, con la connessa cellula di supporto a terra, percomplessivi 135 militari". Lo ha annunciato il ministro dellaDifesa, Roberta Pinotti, riferendo in Senato alle commissioniriunite Difesa sulle nuove misure di contrasto al terrorismodell'Isis. "I compiti di ricognizione - ha sottolineato ilministro - non comportano ne' l'ingaggio di bersagli ne' lacosiddetta 'illuminazione' degli stessi per consentire ad altridi colpirli. La scelta dei velivoli pilotati per l'attivita' diricognizione e'

(AGI) - Roma, 20 nov. - Agli assetti attuali "intendiamoaggiungere una componente aerea pilotata con esclusivi compitidi ricognizione, componente rappresentata da quattro velivoliTornado, con la connessa cellula di supporto a terra, percomplessivi 135 militari". Lo ha annunciato il ministro dellaDifesa, Roberta Pinotti, riferendo in Senato alle commissioniriunite Difesa sulle nuove misure di contrasto al terrorismodell'Isis. "I compiti di ricognizione - ha sottolineato ilministro - non comportano ne' l'ingaggio di bersagli ne' lacosiddetta 'illuminazione' degli stessi per consentire ad altridi colpirli. La scelta dei velivoli pilotati per l'attivita' diricognizione e' strettamente connessa con le esigenze operativepalesatesi nel corso delle ultime settimane, ovvero la gia'richiamata necessita' di sorvegliare il territorio, scoprire leformazioni armate e identificarle correttamente come ostili".Tali attivita', ha ricordato Pinotti, "sono assolutamentenecessarie per consentire un utilizzo efficace delle altrecomponenti militari della coalizione che operano per ilcontrasto dell'Isis, ovvero le componenti aeree multinazionalie le componentiterrestri delle forze federali irachene e diquelle curde". .