Isis: Pinotti, contrastarlo e' una priorita' mondiale

(AGI) - Roma, 20 set. - "La lotta all'Isis e' priorita' delmondo. Vorrei che tutto il mondo si impegnasse in questo.L'Isis e' un cancro che non dobbiamo consentire avanzi ancora".Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti,intervenuta a L'Arena su Raiuno. Sull'emergenza migranti "ci vuole un'assunzione vera diresponsabilita' da parte dell'Europa oppure non saremoall'altezza della sfida", ha detto il Ministro. Riferendosi alpiccolo Alan, annegato sulla spiaggia, il ministro ha detto che"Davanti alle immagini del bimbo, tutti sembravano commossi. Almomento di prendere le decisioni pero', della commozione non cisi ricorda

(AGI) - Roma, 20 set. - "La lotta all'Isis e' priorita' delmondo. Vorrei che tutto il mondo si impegnasse in questo.L'Isis e' un cancro che non dobbiamo consentire avanzi ancora".Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti,intervenuta a L'Arena su Raiuno. Sull'emergenza migranti "ci vuole un'assunzione vera diresponsabilita' da parte dell'Europa oppure non saremoall'altezza della sfida", ha detto il Ministro. Riferendosi alpiccolo Alan, annegato sulla spiaggia, il ministro ha detto che"Davanti alle immagini del bimbo, tutti sembravano commossi. Almomento di prendere le decisioni pero', della commozione non cisi ricorda piu'.Ci vuole cuore ma poi deve seguire la ragione".(AGI).