Isis: 19enne jihadista britannico ucciso in raid Usa in Siria

(AGI) - Londra, 25 set. - Un 19enne di origine britannica e'rimasto ucciso in uno dei bombardamenti americani suglijihadisti in Siria. Lo riferiscono i media britannici,spiegando che il giovane, Ibrahim Kamara, conosciuto anche comeKhalil al-Brittani, si era unito ai militanti dello Statoislamico (Isis) ed e' il primo britannico uccisonell'operazione militare aerea americana contro gli jihadistiin Siria. .

(AGI) - Londra, 25 set. - Un 19enne di origine britannica e'rimasto ucciso in uno dei bombardamenti americani suglijihadisti in Siria. Lo riferiscono i media britannici,spiegando che il giovane, Ibrahim Kamara, conosciuto anche comeKhalil al-Brittani, si era unito ai militanti dello Statoislamico (Isis) ed e' il primo britannico uccisonell'operazione militare aerea americana contro gli jihadistiin Siria. .