Iraq: cristiani fuggiti da Mosul, bruciato episcopato

(AGI) - CdV, 19 lug. - Sempre piu' drammatica la situazione peri cristiani in Iraq. Il palazzo episcopale dei siro-cattolicidi Mosul e' stato bruciato dagli jihadisti sunniti dello StatoIslamico (is) appena scaduto l'ultimatum lanciato dai milizianidello Stato ai cittadini cristiani. Lo ha denunciato ilpatriarca della Chiesa cattolica sira, Ignace Joseph IIIYounan. Il patriarca ha incontrato stamani in Vaticanol'arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti congli Stati. Le notizie che riporta sono disastrose: "Il nostroarcivescovado a Mosul e' stato bruciato totalmente. .

(AGI) - CdV, 19 lug. - Sempre piu' drammatica la situazione peri cristiani in Iraq. Il palazzo episcopale dei siro-cattolicidi Mosul e' stato bruciato dagli jihadisti sunniti dello StatoIslamico (is) appena scaduto l'ultimatum lanciato dai milizianidello Stato ai cittadini cristiani. Lo ha denunciato ilpatriarca della Chiesa cattolica sira, Ignace Joseph IIIYounan. Il patriarca ha incontrato stamani in Vaticanol'arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti congli Stati. Le notizie che riporta sono disastrose: "Il nostroarcivescovado a Mosul e' stato bruciato totalmente. .