Invita giovane a bere e poi lo violenta, arrestato a Catanzaro

(AGI) - Catanzaro, 11 dic. - Invitato per bere una birra evedere un film, sarebbe stato sequestrato e violentato. E'quanto accaduto a Catanzaro ad un giovane italo-marocchino di24 anni. E' stato lui a chiedere aiuto alla sala operativadella Questura, dopo essere riuscito a fuggire dal suoaguzzino. Alla polizia il giovane ha raccontato il drammavissuto. Secondo la sua testimonianza, verificata dagli agentidelle volanti, intervenuti sul posto, il ragazzo sarebbe statoinvitato a casa da un ventisettenne marocchino, B.J. Davantialla avances di quest'ultimo, il ventiquattrenne avrebbeprovato a lasciare la casa, ma sarebbe stato

(AGI) - Catanzaro, 11 dic. - Invitato per bere una birra evedere un film, sarebbe stato sequestrato e violentato. E'quanto accaduto a Catanzaro ad un giovane italo-marocchino di24 anni. E' stato lui a chiedere aiuto alla sala operativadella Questura, dopo essere riuscito a fuggire dal suoaguzzino. Alla polizia il giovane ha raccontato il drammavissuto. Secondo la sua testimonianza, verificata dagli agentidelle volanti, intervenuti sul posto, il ragazzo sarebbe statoinvitato a casa da un ventisettenne marocchino, B.J. Davantialla avances di quest'ultimo, il ventiquattrenne avrebbeprovato a lasciare la casa, ma sarebbe stato picchiato e chiusoin una stanza, dove avrebbe subito abusi sessuali. Solo duranteun momento di distrazione del ventisettenne il ragazzo sarebberiuscito a fuggire ed a chiedere aiuto. Grazie allaricostruzione fornita alla polizia, il presunto violentatore e'stato identificato e posto in stato di fermo con l'accusa disequestro di persona e violenza sessuale. Nel corsodell'udienza di convalida tenuta nel tribunale di Catanzaro, ilgiudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per ilventisettenne. (AGI).