Interpump acquista il 52, 72% di Inoxihp

Interpump Group annuncia l'acquisizione del 52,72% di Inoxihp,con sede a Nova Milanese (MB), societa' operante nel settoredegli impianti per acqua ad alta ed altissima pressione, leadernelle applicazioni legate alla siderurgia. Inoxihp ha fatturatonel 2014 10,8 milioni di euro, con un EBITDA superiore al 30%delle vendite. Il prezzo e' stato pari a 8,6 milioni di euroinclusivi di una posizione finanziaria netta al 31 dicembre2014 positiva per Euro 0,7 milioni di euro, pagato in denaroper Euro 6,5 milioni di euro e per il residuo mediante iltrasferimento di n. 156.160 azioni di Interpump Group

Interpump Group annuncia l'acquisizione del 52,72% di Inoxihp,con sede a Nova Milanese (MB), societa' operante nel settoredegli impianti per acqua ad alta ed altissima pressione, leadernelle applicazioni legate alla siderurgia. Inoxihp ha fatturatonel 2014 10,8 milioni di euro, con un EBITDA superiore al 30%delle vendite. Il prezzo e' stato pari a 8,6 milioni di euroinclusivi di una posizione finanziaria netta al 31 dicembre2014 positiva per Euro 0,7 milioni di euro, pagato in denaroper Euro 6,5 milioni di euro e per il residuo mediante iltrasferimento di n. 156.160 azioni di Interpump Group S.p.A. Ilsocio di minoranza ha diritto a vendere il residuo 47,28%quanto al 10% in qualsiasi momento e quanto al 37,28% a partiredalla data di approvazione del bilancio 2025, ad un prezzocalcolato sulla base della media dei risultati dei due bilanciantecedenti quello di esercizio dell'opzione. L'acquisizioneconsente a Interpump, leader mondiale delle pompe ad alta edaltissima pressione, di rafforzarsi nel settore siderurgico,con l'opportunita' di sfruttare importanti sinergie produttivee distributive. .