In manette la "banda dei ladri scalzi" - VIDEO 

I quattro sono stati colti in flagrante grazie ad una app antifurto sullo smartphone

In manette la "banda dei ladri scalzi" -   VIDEO 
 La banda dei piedi scalzi

Torino - E' finita in manette "la banda dei ladri scalzi" di Torino, grazie ad un applicazione antifurto sul telefonino. I quattro componenti, tutti georgiani tra i 22 e i 26 anni, agivano senza scarpe per non fare rumore ed erano dotati di un kit in grado di aprire ogni tipo di porta, senza distruggere le serrature. I ladri sono sospettati di aver messo a segno decine di colpi. 

 

 

Domenica scorsa, pero', qualcosa è andato storto, un'applicazione antifurto sullo smartphone di un inquilino del condominio in cui la banda voleva agire, ha mandato l'ultimo colpo in fumo. L'app era collegata a una telecamera installata sulla porta d'ingresso. Nel cuore della notte, l'applicazione antifurto ha inviato all'uomo le immagini di quattro persone senza scarpe che andavano su e giu' per le scale del suo condominio. Immediata la chiamata ai carabinieri. Quando le forze dell'ordine sono arrivate i ladri scalzi erano seduti sui gradini delle scale e hanno detto di essere lì per aspettare un loro amico. I quattro sono stati arrestati per tentato furto. A luglio un componente della banda era già finito in manette per un altro colpo. (AGI)