Immigrati: Pansa, presto aiuto dalla Comunita' europea

(AGI) - Frosinone, 3 giu. - Il capo della polizia, AlessandroPansa - a Frosinone per prendere parte alla presentazionedell'agenda 'Il mio diario', che la Polizia di Statodistribuira' a tutti i bambini delle scuole elementari - spiegaall'Agi quali saranno le iniziative che entro fine mesel'Unione europea intende varare per fronteggiare il problemadell'immigrazione. "La polizia di Stato - ha detto Pansa - stalavorando molto nelle zone dove i flussi migratori sonoquotidiani e stiamo dando un grande apporto alle popolazionilocali ed a coloro che affrontano un viaggio lunghissimo incerca di liberta' e di

(AGI) - Frosinone, 3 giu. - Il capo della polizia, AlessandroPansa - a Frosinone per prendere parte alla presentazionedell'agenda 'Il mio diario', che la Polizia di Statodistribuira' a tutti i bambini delle scuole elementari - spiegaall'Agi quali saranno le iniziative che entro fine mesel'Unione europea intende varare per fronteggiare il problemadell'immigrazione. "La polizia di Stato - ha detto Pansa - stalavorando molto nelle zone dove i flussi migratori sonoquotidiani e stiamo dando un grande apporto alle popolazionilocali ed a coloro che affrontano un viaggio lunghissimo incerca di liberta' e di un futuro diverso". Per quanto riguarda il sostegno all'Italia ed alle nostreforze dell'ordine, "la Comunita' europea entro la fine del mese- ha sottolineato - dovrebbe approvare un progetto di sostegnoa coloro che accolgono gli immigrati. E' prevista ladislocazione di oltre 24mila unita' in altri Paesi d'Europa equesto per creare un maggiore sostegno anche all'Italia". Il prefetto Pansa ha inoltre risposto alle domande che ibambini di quarta elementare gli hanno posto, soprattuttoriguardanti l'immigrazione. "A volte, anzi troppo spesso, neldare aiuto al bisognoso troviamo chi e' ancora piu' bisognoso,i bambini. E loro sono la priorita' assoluta quando siinterviene su una emergenza". (AGI).