Immigrati: morto in pasto a squali, arrestato scafista a Pozzallo

(AGI) - Ragusa, 14 apr. - La polizia di stato a Ragusa hafermato il quattordicesimo scafista del 2015. E' un africano,orginario della Guinea. Fino ad oggi sono stati individuatitutti i responsabili degli sbarchi avvenuti a Pozzallo.All'uomo non viene contestato solo il favoreggiamentodell'immigrazione clandestina ma anche la morte seppure nonvoluta di un profugo che e' deceduto durante la traversata egettato in mare. Il cadavere per come riferito dai compagni, e'stato dato in pasto agli squali che seguivano il gommone. Lamorte, cosi' come in altri casi e' intervenuta dopo le fortiesalazioni di

(AGI) - Ragusa, 14 apr. - La polizia di stato a Ragusa hafermato il quattordicesimo scafista del 2015. E' un africano,orginario della Guinea. Fino ad oggi sono stati individuatitutti i responsabili degli sbarchi avvenuti a Pozzallo.All'uomo non viene contestato solo il favoreggiamentodell'immigrazione clandestina ma anche la morte seppure nonvoluta di un profugo che e' deceduto durante la traversata egettato in mare. Il cadavere per come riferito dai compagni, e'stato dato in pasto agli squali che seguivano il gommone. Lamorte, cosi' come in altri casi e' intervenuta dopo le fortiesalazioni di benzina che si era rovesciata dalle taniche peril mare mosso. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it