Immigrati: frasi choc ispettore Polfer, "inneggia a Hitler"

(AGI) - Roma - "Gli immigrati? Buttateli a mare"."Bruciarli vivi e rimpatriarli". "Mi manca Hitler". "Nonbeccano mai una stretta parente della Boldrini o della Kyenge(beccare loro e' impossibile, sono scortate)". Sono alcuni deicommenti postati su facebook da un ispettore della polizia,dirigente della Polfer di Catania, la cui pagina ora e' chiusa.La denuncia e' stata fatta dal deputato di Sel, ErasmoPalazzotto, che ha chiesto l'intervento del capo della polizia,Pansa. La Digos della Questura di Catania ha provveduto gia'questa mattina alla trasmissione alla locale Procura dellaRepubblica degli atti relativi alle

Immigrati: frasi choc ispettore Polfer, "inneggia a Hitler"

(AGI) - Roma, 20 giu. - "Gli immigrati? Buttateli a mare"."Bruciarli vivi e rimpatriarli". "Mi manca Hitler". "Nonbeccano mai una stretta parente della Boldrini o della Kyenge(beccare loro e' impossibile, sono scortate)". Sono alcuni deicommenti postati su facebook da un ispettore della polizia,dirigente della Polfer di Catania, la cui pagina ora e' chiusa.La denuncia e' stata fatta dal deputato di Sel, ErasmoPalazzotto, che ha chiesto l'intervento del capo della polizia,Pansa. La Digos della Questura di Catania ha provveduto gia'questa mattina alla trasmissione alla locale Procura dellaRepubblica degli atti relativi alle dichiarazioni pubblicatesul profilo social network riferite ad un appartenente dellaPolizia Ferroviaria di Catania del ruolo degli Ispettori. Il Questore di Catania ha incaricato di avviare "conrapidita' e rigore le opportune valutazioni per le adozioni deirelativi provvedimenti disciplinari". (AGI) .



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it