Ilva: Renzi, il futuro, nel medio periodo sara' privato

(AGI) - Bari, 12 set.- "Il futuro dell'Ilva, nel medioperiodo, sara' privato ma l'Ilva avra' un futuro e questo e'gia' qualcosa. La dico cosi' perche' non era scontato. Inprospettiva tornera' ai privati che saranno controllati nellaloro capacita' di rispettare le regole". Lo afferma ilpresidente del Consiglio Matteo Renzi in una intervista sullaGazzetta del Mezzogiorno. "Nel frattempo - prosegue -aspettiamo il miliardo dalla Svizzera e continuiamo a lavorarecon determinazione e coraggio. Su Taranto, peraltro, sottolineoil progetto globale che tiene insieme la parte culturale e ilrecupero di un dimensione industriale. Nel frattempo

(AGI) - Bari, 12 set.- "Il futuro dell'Ilva, nel medioperiodo, sara' privato ma l'Ilva avra' un futuro e questo e'gia' qualcosa. La dico cosi' perche' non era scontato. Inprospettiva tornera' ai privati che saranno controllati nellaloro capacita' di rispettare le regole". Lo afferma ilpresidente del Consiglio Matteo Renzi in una intervista sullaGazzetta del Mezzogiorno. "Nel frattempo - prosegue -aspettiamo il miliardo dalla Svizzera e continuiamo a lavorarecon determinazione e coraggio. Su Taranto, peraltro, sottolineoil progetto globale che tiene insieme la parte culturale e ilrecupero di un dimensione industriale. Nel frattempo salviamoaziende su aziende. Ma la vera sfida di Taranto - rileva ancoraRenzi - e' ripartire coniugando sviluppo e sostenibilita'ambientale".(AGI).