Il padre di Loris: se l'ha ucciso mia moglie deve pagare

(AGI) - Palermo, 10 dic. - "Chi ha ucciso mio figlio devepagare. Non mi interessa se e' stata mia moglie o un altro,deve pagare". La rabbia prende il posto della disperazionenelle parole di Davide Stival, padre di Loris, il bimbo diSanta Croce Camerina che secondo la procura di Ragusa e' statoucciso dalla madre Veronica Panarello. E dal carcere vienel'appello della giovane donna: "Davide non mi abbandonare". Lamadre di Loris, detenuta nel carcere di Catania, ha affidato leproprie parole all'avvocato Francesco Villardita, incontratoquesta mattina. "Vorremmo presto il corpo di Loris, cosi' che

Il padre di Loris: se l'ha ucciso mia moglie deve pagare

(AGI) - Palermo, 10 dic. - "Chi ha ucciso mio figlio devepagare. Non mi interessa se e' stata mia moglie o un altro,deve pagare". La rabbia prende il posto della disperazionenelle parole di Davide Stival, padre di Loris, il bimbo diSanta Croce Camerina che secondo la procura di Ragusa e' statoucciso dalla madre Veronica Panarello. E dal carcere vienel'appello della giovane donna: "Davide non mi abbandonare". Lamadre di Loris, detenuta nel carcere di Catania, ha affidato leproprie parole all'avvocato Francesco Villardita, incontratoquesta mattina. "Vorremmo presto il corpo di Loris, cosi' cheabbia pace lui e un po' l'abbiamo anche noi" ha aggiunto DavideStival. Il corpo rimane ancora a disposizione dellamagistratura per consentire ulteriori esami dopo che ieri serasono stati prelevati spontaneamente dalla signora dei campioni di saliva per effettuare prove del Dna. (AGI)