Il "duro" Carminati nel carcere di Tolmezzo: libri, tv e silenzio

(AGI) - Tolmezzo (Udine), 17 dic. - Puo' guardare la Tv ma nonleggere giornali e allora ha chiesto di poter leggere deilibri: nel carcere di Tolmezzo Massimo Carminati e' solo eviene descritto come tranquillo, un detenuto come tutti glialtri, con le stesse richieste e gli stessi desideri.Trasferito sabato nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo,che puo' ospitare oltre ai detenuti comuni fino a venti personein regime di 41 bis, Carminati e' ristretto in regime di altasicurezza, in isolamento giudiziario. E' in cella da solo e nonpuo' socializzare con altri detenuti, ma

(AGI) - Tolmezzo (Udine), 17 dic. - Puo' guardare la Tv ma nonleggere giornali e allora ha chiesto di poter leggere deilibri: nel carcere di Tolmezzo Massimo Carminati e' solo eviene descritto come tranquillo, un detenuto come tutti glialtri, con le stesse richieste e gli stessi desideri.Trasferito sabato nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo,che puo' ospitare oltre ai detenuti comuni fino a venti personein regime di 41 bis, Carminati e' ristretto in regime di altasicurezza, in isolamento giudiziario. E' in cella da solo e nonpuo' socializzare con altri detenuti, ma "e' un duro" dicono ipoliziotti che lo controllano e non chiede di chiacchierare.Del resto questa vita la conosce in quanto non e' la primavolta che si trova in queste condizioni. I medici delpenitenziario lo visitano ogni giorno per certificarel'idoneita' a sopportare lo stato di isolamento. Sara' laProcura di Roma a dover dare eventuali ulteriori disposizionicirca il regime carcerario a cui deve essere sottoposto. E luiaspetta in attesa di sapere novita' dall'inchiesta sul suosodalizio. (AGI)