Hong Kong: i 3 leader studenti si arrendono, "stop proteste"

(AGI) - Hong Kong, 2 dic. - A Hong Kong i tre fondatori delmovimento di protesta democratico Occupy hanno annunciato chesi consegneranno alla polizia e hanno invitato i manifestanti afar cessare occupazioni, sit-in e cortei. "Mentre ci accingiamoad arrenderci, invitiamo gli studenti a ritirarsi per mettereradici profonde nella comunita' e trasformare il movimento", hadichiarato il leader di Occypy Central, Benny Tai. La svolta arriva dopo due mesi di occupazioni di alcunestrade nevralgiche dell'ex colonia britannica per chiedereriforme politiche in grado di introdurre un autentico suffragiouniversale per le elezioni del 2017. Pechino

(AGI) - Hong Kong, 2 dic. - A Hong Kong i tre fondatori delmovimento di protesta democratico Occupy hanno annunciato chesi consegneranno alla polizia e hanno invitato i manifestanti afar cessare occupazioni, sit-in e cortei. "Mentre ci accingiamoad arrenderci, invitiamo gli studenti a ritirarsi per mettereradici profonde nella comunita' e trasformare il movimento", hadichiarato il leader di Occypy Central, Benny Tai. La svolta arriva dopo due mesi di occupazioni di alcunestrade nevralgiche dell'ex colonia britannica per chiedereriforme politiche in grado di introdurre un autentico suffragiouniversale per le elezioni del 2017. Pechino ha accettato chetutti possano votare per il Capo dell'Esecutivo, ma mantiene unpotere di veto sui candidati.