Guida in moto ubriaco, aggredisce carabinieri e tenta corruzione

(AGI) - Roma, 29 giu. - Ha prima aggredito i carabinieri e poiha cercato di corromperli per non farsi arrestare. E' successoquesta notte in via Crisci, zona Trinita' dei Monti.Protagonista un romano di 25 anni che una pattuglia deicarabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hasorpreso mentre guidava ubriaco una moto Guzzi. Appena fermatoil giovane e' andato su tutte le furie e ha preso a calci epugni i militari, colpiti anche con un bloccadischi. Alla fine della colluttazione, il giovane ha tentato dioffrire dei soldi ai carabinieri nella speranza di non

(AGI) - Roma, 29 giu. - Ha prima aggredito i carabinieri e poiha cercato di corromperli per non farsi arrestare. E' successoquesta notte in via Crisci, zona Trinita' dei Monti.Protagonista un romano di 25 anni che una pattuglia deicarabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hasorpreso mentre guidava ubriaco una moto Guzzi. Appena fermatoil giovane e' andato su tutte le furie e ha preso a calci epugni i militari, colpiti anche con un bloccadischi. Alla fine della colluttazione, il giovane ha tentato dioffrire dei soldi ai carabinieri nella speranza di non finirein manette. Speranza vana: il 25enne e' stato arrestato conl'accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblicoufficiale, oltre che di istigazione alla corruzione e dirifiuto di sottoporsi all'esame alcolemico. La moto e' stataconfiscata, il bloccadischi sequestrato. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it