Guardia costiera, la Asso 18 ha operato sotto il coordinamento dei libici

Guardia costiera, la Asso 18 ha operato sotto il coordinamento dei libici

Sul caso del rimorchiatore italiano Asso 28 che ha soccorso 108 migranti a bordo di un gommone nel Mediterraneo, interviene la Guardia costiera italiana. Lo fa precisando che è stata direttamente la Guardia costiera libica a coordinare le attività di Asso 28 nelle operazioni di recupero e soccorso, riportando quindi in Libia, i migranti che erano a bordo del gommone. L'intera operazione, fa sapere la nostra Guardia costiera senza fornire altri particolari della vicenda, è stata diretta dalle autorità libiche.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it