Cosa c'è di nuovo sul caso Regeni. La diretta di Alfano alla Camera

Il capo della Farnesina in commissione Esteri fa il punto sui rapporti tra Italia ed Egitto dopo le polemiche per il ritorno dell'ambasciatore italiano al Cairo

Cosa c'è di nuovo sul caso Regeni. La diretta di Alfano alla Camera

"L'Egitto è un partner ineludibile dell'Italia, la sua sicurezza e stabilità economica sono fondamentali. E' impossibile non avere una interlocuzione politico-diplomatico di alto livello con l'Egitto". Così il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, riferendo dinanzi alle Commissioni Esteri congiunte di Senato e Camera a Montecitorio, ha risposto alle polemiche sull'invio del nuovo ambasciatore italiano al Cairo, Gianpaolo Cantini, dopo il ritiro di Maurizio Massari all'indomani del tentativo egiziano di insabbiare le indagini sul rapimento e la morte del ricercatore italiano.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it