Gala/EEMS: avviati contatti preliminari per una possibile operazione di integrazione

COMUNICATO STAMPA GALA/EEMS: avviati contatti preliminari peruna possibile operazione di integrazione tra il GRUPPO GALA eil GRUPPO EEMS.19 Novembre 2014 - EEMS Italia S.p.A. ("EEMS"),societa' quotata sul mercato l'MTA, GALA S.p.A. ("GALA"),societa' quotata sul mercato AIM Italia, e GALA HOLDING S.r.l.("GALA Holding"), azionista di controllo di GALA,(congiuntamente le "Parti"), comunicano che sono in corsocontatti preliminari per una possibile operazione diintegrazione tra il Gruppo EEMS e il Gruppo GALA. Nell'ambitodi tali contatti GALA Holding ha presentato in data odierna adEEMS un'offerta non vincolante concernente il proprio interessea supportare il concordato

COMUNICATO STAMPA GALA/EEMS: avviati contatti preliminari peruna possibile operazione di integrazione tra il GRUPPO GALA eil GRUPPO EEMS.19 Novembre 2014 - EEMS Italia S.p.A. ("EEMS"),societa' quotata sul mercato l'MTA, GALA S.p.A. ("GALA"),societa' quotata sul mercato AIM Italia, e GALA HOLDING S.r.l.("GALA Holding"), azionista di controllo di GALA,(congiuntamente le "Parti"), comunicano che sono in corsocontatti preliminari per una possibile operazione diintegrazione tra il Gruppo EEMS e il Gruppo GALA. Nell'ambitodi tali contatti GALA Holding ha presentato in data odierna adEEMS un'offerta non vincolante concernente il proprio interessea supportare il concordato in continuita' della medesima EEMS.Contestualmente GALA ha presentato a Solsonica S.p.A., societa'a socio unico, soggetta ad attivita' di direzione ecoordinamento da parte di EEMS ("Solsonica"), unamanifestazione d'interesse non vincolante concernente ilproprio interesse a realizzare un eventuale investimentofinalizzato alla ristrutturazione del debito di Solsonica. Sisottolinea che, sebbene allo stato attuale non siano stateformulate da GALA Holding e GALA offerte vincolantirispettivamente nei confronti di EEMS e Solsonica, il presentecomunicato viene diffuso al fine di fornire un quadroinformativo volto ad evitare turbative sull'andamento deititoli EEMS e GALA e consentire di effettuare le necessarieattivita' di negoziazione con le controparti incluse le partisociali. Il progetto nella sua unitarieta' permettera' alGruppo GALA di:

- avviare la propria strategia industriale di sviluppo,produzione e distribuzione di tecnologie e prodotti per laproduzione da fonte rinnovabile e per l'efficienza energeticae, quindi, coerentemente alle politiche europee einternazionali di generazione diffusa e smart city;

- conseguire l'obiettivo, gia' dichiarato in fase di avvio delproprio processo di quotazione sul mercato AIM Italia, ditransitare al Mercato Telematico Azionario (MTA) in un temporagionevolmente breve.Il medesimo progetto permettera' alGruppo EEMS di:

- individuare una soluzione sostenibile alla persistente fasedi crisi finanziaria della capogruppo;

- poter garantire unfuturo all'attivita' produttiva ubicata nell'area industrialedi Rieti.Rispetto al perimetro di EEMS, il progetto allo studioprevede tra l'altro:

I. in una prima fase, l'intervento di GALA Holding nelconcordato in continuita' di EEMS, nell'ambito del quale GALAHolding sottoscrivera' un aumento di capitale di EEMS, allastessa riservato, per un importo massimo di 2,5 milioni di Euroe all'esito del quale GALA Holding deterra' una quota pari al90% di EEMS;

II. una seconda fase, successiva all'esecuzione del concordato,nella quale GALA Holding sottoscrivera' un secondo aumento dicapitale a pagamento di EEMS riservato a tutti gli azionisti diGALA, da liberarsi mediante conferimento in EEMS delle azioniGALA da questi possedute a tale data, con il quale verra'realizzata l'integrazione fra il Gruppo GALA e il Gruppo EEMS.Al buon esito del secondo aumento di capitale, assumendo chetutti gli attuali azionisti di GALA sottoscrivano integralmentel'aumento di capitale di EEMS per quanto di loro competenza,gli attuali azionisti di EEMS deterranno complessivamente unaquota di EEMS non superiore allo 0,1%. EEMS assumera' una nuovadenominazione e GALA sara' oggetto di delistingdall'Alternative Investment Market Italia. Con riferimento alperimetro di Solsonica, il progetto allo studio prevedel'intervento di GALA nella procedura di concordato preventivodi Solsonica, secondo termini e modalita' che verrannoindividuate dalle Parti all'esito delle verifiche e dellenegoziazioni. Sono attualmente in corso le opportune attivita'di verifica sulla fattibilita' economica e giuridica delprogetto e, a tal proposito, sono stati avviati contatti con lebanche creditrici di EEMS - e saranno avviati anche con leparti sociali - al fine di raggiungere con tali soggettispecifici accordi cui il progetto sara' comunque condizionato.Il progetto sara' altresi' subordinato:

(I) alla modifica dell'oggetto sociale di EEMS e al mancatoesercizio del diritto di recesso da parte degli attualiazionisti di EEMS in relazione a tale modifica e (II)all'omologazione dei concordati preventivi di EEMS e Solsonicacon decreto non piu' soggetto a reclamo o impugnativa diqualsivoglia sorta. In caso di buon esito delle verifiche edelle negoziazioni in corso, GALA Holding e GALA potrebbero,entro i termini previsti per la presentazione delle rispettivedomande di concordato (11 gennaio 2015 per EEMS e 18 gennaio2015 per Solsonica), pervenire alla formulazione di offertevincolanti in favore di EEMS e Solsonica che conterrannol'analitica descrizione dei termini e condizioni delleoperazioni nelle quali si sostanziera' il progetto.