G7: Galletti, intesa su clima miglior viatico per accordo a Parigi

(AGI) - Roma, 8 giu. - "L'accordo dei leader del G7 sul climae' un segnale importantissimo", perche' il fatto "che i Paesiindustrializzati decidano di adottare politiche per mantenereil surriscaldamento globale entro i 2 gradi, cioe' alzino almassimo l'asticella dell'impegno politico sul climate change,e' il miglior viatico per l'accordo di Parigi", dove a dicembresi terra' la conferenza mondiale sul clima. E' quanto dichiarail ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, sottolineandoche "ora bisogna lavorare per trovare soluzioni equilibrate,anche finanziarie, che consentano ai colossi asiatici Cina eIndia e ai Paesi poveri di aderire a

(AGI) - Roma, 8 giu. - "L'accordo dei leader del G7 sul climae' un segnale importantissimo", perche' il fatto "che i Paesiindustrializzati decidano di adottare politiche per mantenereil surriscaldamento globale entro i 2 gradi, cioe' alzino almassimo l'asticella dell'impegno politico sul climate change,e' il miglior viatico per l'accordo di Parigi", dove a dicembresi terra' la conferenza mondiale sul clima. E' quanto dichiarail ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, sottolineandoche "ora bisogna lavorare per trovare soluzioni equilibrate,anche finanziarie, che consentano ai colossi asiatici Cina eIndia e ai Paesi poveri di aderire a un accordo che, per essereefficace, dovra' essere alto, ambizioso ed equo". (AGI).