Un'auto con 4 ragazzi in fuga dai carabinieri è finita contro un palo. Un morto

Fuga posto di blocco giovane morto Bergamo

Sono usciti di strada mentre scappavano dai carabinieri che avevano intimato l'alt. I quattro ragazzi che si sono schiantati all'alba a Rogno (Bergamo) uno dei quali è morto e tre sono rimasti gravemente feriti, cercavano di seminare una 'gazzella' del'Arma. Davanti alla pattuglia di Breno (Brescia) che ha cercato di fermarli i 4 hanno fatto inversione di marcia e hanno accelerato. Da qui l'inseguimento ad alta velocità al termine del quale l'auto in fuga è finita contro un palo della luce. Per Matteo Simonetti, 27 anni, di Capo di Ponte (Brescia), non c'è stato nulla da fare.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it