Finmeccanica-AnsaldoBreda: contratto da 250 milioni di euro...

Finmeccanica-AnsaldoBreda: contratto da 250 milioni di euro perla manutenzione dei nuovi treni Frecciarossa 1000Finmeccanica-AnsaldoBreda ha sottoscritto un contratto conTrenitalia (Gruppo FS Italiane) del valore di 250 milioni dieuro per il servizio di manutenzione globale della flotta deinuovi Frecciarossa 1000, i super treni in costruzione presso lostabilimento AnsaldoBreda di Pistoia che entreranno in servizioil prossimo anno sulla rete ad Alta Velocita' italiana.Il contratto, della durata di dieci anni, riguarda lamanutenzione preventiva, di primo livello e correttiva a bordodei veicoli, con l'obiettivo di ottimizzare l'affidabilita' dimissione e la disponibilita' dei convogli.

Finmeccanica-AnsaldoBreda: contratto da 250 milioni di euro perla manutenzione dei nuovi treni Frecciarossa 1000Finmeccanica-AnsaldoBreda ha sottoscritto un contratto conTrenitalia (Gruppo FS Italiane) del valore di 250 milioni dieuro per il servizio di manutenzione globale della flotta deinuovi Frecciarossa 1000, i super treni in costruzione presso lostabilimento AnsaldoBreda di Pistoia che entreranno in servizioil prossimo anno sulla rete ad Alta Velocita' italiana.Il contratto, della durata di dieci anni, riguarda lamanutenzione preventiva, di primo livello e correttiva a bordodei veicoli, con l'obiettivo di ottimizzare l'affidabilita' dimissione e la disponibilita' dei convogli. Il servizio verra'svolto presso gli impianti Trenitalia di Napoli e Milano, doveAnsaldoBreda eseguira' tutte le operazioni attraverso propriopersonale specializzato.Frecciarossa 1000, nato da una partnership fraFinmeccanica-AnsaldoBreda e Bombardier, raggiungera' unavelocita' massima di 400 km/h e una commerciale di 360 km/hpotendo viaggiare su tutte le linee AV (Alta Velocita')europee. Frecciarossa 1000, il super treno d'Europa, elevera'gli standard tecnici, ambientali, estetici esterni ed interni,raggiungendo il massimo delle prestazioni e del comfort diviaggio. Soluzioni tecnologiche di ultima generazionegarantiranno velocita', sicurezza e affidabilita'. Innovativeidee progettuali offriranno le migliori performance inrisparmio energetico, impatto ambientale e connettivita' wi-fi.Frecciarossa 1000 entrera' in servizio il prossimo anno sullarete ad Alta Velocita' italiana nella sua composizionecommerciale che sara' di otto vetture. .