Fidia: Ebitda torna positivo l'Ebitda al 30 settembre

Il Consiglio di Amministrazione di Fidia S.p.A., Gruppo leadernella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integratiper il calcolo, la scansione e la fresatura di forme complesse,quotata nel segmento STAR (MTA) di Borsa Italiana, ha esaminatoe approvato in data odierna il resoconto intermedio sullagestione al 30 settembre 2014. In sintesi i dati consolidati al30 settembre 2014 - Ricavi netti: 32,9 milioni di euro (29,4milioni di euro al 30 settenbre 2013) - EBITDA: +0,2 milionidi euro (-1,4 milioni di euro al 30 settembre 2013) - Risultato netto del terzo trimestre positivo per 0,6

Il Consiglio di Amministrazione di Fidia S.p.A., Gruppo leadernella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integratiper il calcolo, la scansione e la fresatura di forme complesse,quotata nel segmento STAR (MTA) di Borsa Italiana, ha esaminatoe approvato in data odierna il resoconto intermedio sullagestione al 30 settembre 2014. In sintesi i dati consolidati al30 settembre 2014 - Ricavi netti: 32,9 milioni di euro (29,4milioni di euro al 30 settenbre 2013) - EBITDA: +0,2 milionidi euro (-1,4 milioni di euro al 30 settembre 2013) - Risultato netto del terzo trimestre positivo per 0,6 milioni dieuro e risultato netto dei nove mesi negativo per 0,8 milionidi euro (-2,4 milioni di euro al 30 settembre 2013) - Posizione finanziaria netta: a debito per 0,2 milioni di euro(a credito per 2,2 milioni di euro al 31 dicembre 2013 e acredito per 3,2 milioni di euro al 30 settembre 2013) - Acquisizione ordini: 47,1 milioni di euro (36,1 milioni di euroalla fine del Q3 2013) - Portafoglio ordini: 41,4 milioni dieuro (28,3 milioni di euro al 30 settembre 2013; 27,2 milionidi euro al 31 dicembre 2013).