Feyenoord: altri 3 olandesi arrestati a Roma

(AGI) - Roma, 21 feb. - Tre ragazzi olandesi, tifosi dellasquadra del Feyenoord, sono stati arrestati dai carabinieri lascorsa notte a Roma, in via dei Corridori, a pochi passi dapiazza San Pietro, per danneggiamento. I tre - due 26enni e un24enne - sono stati bloccati dai carabinieri della stazione SanPietro e dai colleghi dell'ottavo Reggimento mobile Lazio, chestavano perlustrando l'intera area della basilica di SanPietro, nell'ambito dell'intensificazione delle misure disicurezza disposte a tutela della Citta' del Vaticano. Quando imilitari hanno bloccato i tre tifosi, questi avevano appenadanneggiato e staccato dal

(AGI) - Roma, 21 feb. - Tre ragazzi olandesi, tifosi dellasquadra del Feyenoord, sono stati arrestati dai carabinieri lascorsa notte a Roma, in via dei Corridori, a pochi passi dapiazza San Pietro, per danneggiamento. I tre - due 26enni e un24enne - sono stati bloccati dai carabinieri della stazione SanPietro e dai colleghi dell'ottavo Reggimento mobile Lazio, chestavano perlustrando l'intera area della basilica di SanPietro, nell'ambito dell'intensificazione delle misure disicurezza disposte a tutela della Citta' del Vaticano. Quando imilitari hanno bloccato i tre tifosi, questi avevano appenadanneggiato e staccato dal marciapiedi due insegne stradali estavano rovesciando un cassonetto presente nelle vicinanze. Suitre giovani sono ancora in corso accertamenti per capire sesiano stati coinvolti negli scontri avvenuti in centro a Romagiovedi' scorso, poche ore prima la partita Roma-Feyenoord: daparte loro, hanno riferito agli investigatori di aver assistitoal match all'Olimpico e di essere rimasti a Roma per turismo,con l'intenzione di ripartire domani. Ora sono stati condottiin caserma in attesa del processo per direttissima che sisvolgera' stamani a piazzale Clodio.