Cosa sappiamo delle due ragazze scomparse venerdì a Fermo

L'allontanamento volontario è l'ipotesi privilegiata dalla Polizia, avrebbero con sé abiti e denaro

Cosa sappiamo delle due ragazze scomparse venerdì a Fermo
 Foto di Facebook
Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, scomparse a Fermo

È trascorsa la terza notte senza alcuna notizia su Gaia Fiorentini e Gaia Maria Perasso entrambe di 17 anni, amiche e residenti a Fidenza (Parma) svanite nel nulla da venerdì, mentre si trovavano in vacanza al Camping Mirage di Marina di Altidonana, sulla costa marchigiana con i genitori di una delle due. L'ultimo avvistamento - si legge sul Corriere della Sera - è stato fatto alla stazione di Pedaso, da dove le due ragazze minorenni potrebbero essersi spostate in treno. ​


Allontanamento volontario

Le due ragazze, compagne di scuola e molto legate tra loro, avrebbero portato con loro uno zainetto con alcuni vestiti e un po' di denaro. Per ora la pista battuta è quella dell'allontanamento volontario: prima della scomparsa infatti pare ci sia stato un battibecco tra le ragazze e i genitori. Le ricerche, oltre agli spunti che vengono dalle tante segnalazioni tramite social e canali tradizionali, sono dirette anche verso luoghi di aggregazione giovanile: bar, locali, fast food. 

È stato attivato un profilo Facebook per raccogliere informazioni utili al loro ritrovamento. Anche la Polizia municipale sta distribuendo volantini con le foto delle ragazze.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it