Farmacista tenta di uccidere la madre con insulina, e si suicida

(AGI) - Bologna, 11 mar. - Ha tentato di uccidere la madre95enne con l'insulina e poi si e' suicidata. E' successo aBologna, in un appartamento del centro citta'. Protagonista e' una donna di 62 anni, farmacista, trovatamorta in casa; nell'altra stanza, in fin di vita, era riversal'anziana madre. Per gli inquirenti sembra non vi siano dubbi:l'ipotesi principale e' il suicidio-tentato omicidio. Secondo una prima ricostruzione, la farmacista avrebbeprima somministrato alla madre un'elevata dose di insulina perpoi togliersi la vita con le stesse modalita'. Nei giorni scorsi, la 62enne era stata sentita in questura,

(AGI) - Bologna, 11 mar. - Ha tentato di uccidere la madre95enne con l'insulina e poi si e' suicidata. E' successo aBologna, in un appartamento del centro citta'. Protagonista e' una donna di 62 anni, farmacista, trovatamorta in casa; nell'altra stanza, in fin di vita, era riversal'anziana madre. Per gli inquirenti sembra non vi siano dubbi:l'ipotesi principale e' il suicidio-tentato omicidio. Secondo una prima ricostruzione, la farmacista avrebbeprima somministrato alla madre un'elevata dose di insulina perpoi togliersi la vita con le stesse modalita'. Nei giorni scorsi, la 62enne era stata sentita in questura,come persona informata sui fatti, nell'ambito di un'inchiestasu un furto di gioielli dal valore di circa 800mila euro,avvenuto il 3 marzo a casa di un'anziana in via Saragozza. Prima di suicidarsi, la donna avrebbe lasciato un bigliettoin cui accusa il Pm che l'aveva interrogata, di averla trattatacome "una criminale" e di non averla creduta. Dalle indagini erano emersi contatti tra la donna e unapersona sospettata del colpo, un 46enne di origine sinti poiarrestato lunedi' scorso con l'accusa di furto pluriaggravato.La 62enne, nel corso dell'audizione, aveva ammesso di conoscerel'uomo, un cliente della sua farmacia. La donna avevaconfermato inoltre che venerdi' scorso l'uomo le avevaconsegnato un quadro e una busta di cui pero' non conosceva ilcontenuto. Una volta accompagnata a casa dagli agenti, la haconsegnato il sacchetto, nel cui interno vi erano dei preziosi:tra questi, anche due anelli riconosciuti dalla pensionatavittima del furto di via Saragozza. (AGI).