Frizzi su Twitter: "Cari amici, combatto per riprendermi"

Il conduttore de L'Eredità si era sentito male il 23 ottobre scorso durante le riprese di una puntata dell'Eredità

Frizzi su Twitter: "Cari amici, combatto per riprendermi"

"Cari amici, sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi". Tre settimane dopo il malore che lo ha colpito durante la registrazione de 'L'Eredità'', Fabrizio Frizzi torna a parlare ai suoi fan e lo fa su Twitter. "Prima di tutto devo ringraziare infinitamente i medici dell'Umberto I che mi hanno ripreso per i capelli, poi i medici del Sant'Andrea che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era generato", scrive Frizzi.

"Insieme a loro devo gratitudine eterna ai loro infermieri. Eppoi il fratello Carlo Conti - prosegue - per tutto!". Dopo una serie di altri ringraziamenti, Frizzi si rivolge anche "a chi mi ha pensato con affetto senza potermi raggiungere. Un abbraccio a tutti", conclude. Il conduttore si era sentito male il 23 ottobre scorso durante la registrazione di una puntata dell'Eredità.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it