Fa avances a una donna, il marito lo massacra a colpi di vanga e gli da' fuoco

(AGI) - Trapani, 21 lug. - Ha confessato Pietro Franco, ilventiduenne fermato dai carabinieri martedi' scorso a Salemi(Trapani) con l'accusa di avere ucciso Antonino Di Giorgi,l'agricoltore di 74 anni trovato morto e parzialmentecarbonizzato nell'orto adiacente alla sua abitazione il 29giugno scorso. Il fermo e' stato convalidato. Delle ammissionidi Franco ha dato notizia oggi il procuratore di Marsala,Alberto Di Pisa. L'omicidio sarebbe legato a presunte avancesche la vittima avrebbe rivolto alla moglie di Franco il giornoprima del delitto quando i coniugi si erano recati nel suochiosco di frutta e verdura. All'indagato

(AGI) - Trapani, 21 lug. - Ha confessato Pietro Franco, ilventiduenne fermato dai carabinieri martedi' scorso a Salemi(Trapani) con l'accusa di avere ucciso Antonino Di Giorgi,l'agricoltore di 74 anni trovato morto e parzialmentecarbonizzato nell'orto adiacente alla sua abitazione il 29giugno scorso. Il fermo e' stato convalidato. Delle ammissionidi Franco ha dato notizia oggi il procuratore di Marsala,Alberto Di Pisa.

L'omicidio sarebbe legato a presunte avancesche la vittima avrebbe rivolto alla moglie di Franco il giornoprima del delitto quando i coniugi si erano recati nel suochiosco di frutta e verdura. All'indagato sono contestate leaggravanti delle sevizie e della premeditazione. Munito diguanti e armato di pistola, avrebbe prima sparato all'anzianoferendolo alla gamba, poi lo avrebbe colpito ripetutamente allatesta con un vanga e infine avrebbe bruciato il corpo dopoaverlo cosparso di benzina. Dall'esame autoptico e' emerso cheil settantaquattrenne respirava ancora quando e' stato datoalle fiamme. Franco, che in passato era stato denunciato dalpensionato per furto e lesioni. (AGI)