Expo: Mattarella, facciamo crescere generazione 'fame zero'

(AGI) - Rho, 5 giu. - "Vogliamo far crescere la generazione'fame zero'. E sappiamo che l'impegno educativo e culturale habisogno di grandi ideali". Cosi' il presidente dellaRepubblica, Sergio Mattarella, durante il suo intervento altermine della visita ad Expo. "L'obiettivo di cancellaredefinitivamente la fame e la denutrizione dal mondo - a detto -ci impone un salto nei rapporti politici, nell'organizzazionesociale, nella produzione industriale e agricola. La nostraambizione e' che l'Expo aiuti la rincorsa per questosalto"."Senza una grande motivazione ideale - continuaMattarella - senza una condivisione, non riusciremo acontrattare la poverta',

(AGI) - Rho, 5 giu. - "Vogliamo far crescere la generazione'fame zero'. E sappiamo che l'impegno educativo e culturale habisogno di grandi ideali". Cosi' il presidente dellaRepubblica, Sergio Mattarella, durante il suo intervento altermine della visita ad Expo. "L'obiettivo di cancellaredefinitivamente la fame e la denutrizione dal mondo - a detto -ci impone un salto nei rapporti politici, nell'organizzazionesociale, nella produzione industriale e agricola. La nostraambizione e' che l'Expo aiuti la rincorsa per questosalto"."Senza una grande motivazione ideale - continuaMattarella - senza una condivisione, non riusciremo acontrattare la poverta', non porremo argini al cambiamentoclimatico, non rispetteremo le biodiversita' che arricchisconoe mettono energie vitali nel pianeta. Il Capo dello Statorichiama tutti alle proprie responsabilita', non solo lepolitiche degli Stati "in quanto la sfida comincia da noicittadini". "Abbiamo la facolta' di scegliere - ha detto - edunque premiare beni prodotti in maniera rispettosa dei dirittidei lavoratori e dell'ambiente". .