Expo: donato a Papa esemplare dello speciale conio ufficiale

(AGI) - CdV, 4 mar. - "Sono felice di donarLe la mia opera cheesprime amore e rispetto per il nostro pianeta e per ogniessere umano". Con queste parole Laura Creatara, creatricedella speciale coniazione ufficiale di Expo 2015, ha consegnatooggi a Papa Francesco un esemplare delle monete. Presente ancheil coordinatore generale del progetto, Sandro Sassoli. Unafrase del Pontefice, pronunciata lo scorso febbraio nel suovideomessaggio all'evento "Le idee di Expo 2015", e' incisasulla base della coniazione: "La Terra non e' una eredita' chenoi abbiamo ricevuto dai nostri genitori, ma un prestito chefanno

(AGI) - CdV, 4 mar. - "Sono felice di donarLe la mia opera cheesprime amore e rispetto per il nostro pianeta e per ogniessere umano". Con queste parole Laura Creatara, creatricedella speciale coniazione ufficiale di Expo 2015, ha consegnatooggi a Papa Francesco un esemplare delle monete. Presente ancheil coordinatore generale del progetto, Sandro Sassoli. Unafrase del Pontefice, pronunciata lo scorso febbraio nel suovideomessaggio all'evento "Le idee di Expo 2015", e' incisasulla base della coniazione: "La Terra non e' una eredita' chenoi abbiamo ricevuto dai nostri genitori, ma un prestito chefanno i nostri figli a noi". Il Papa ha risposto donando a suavolta un rosario di grani bianchi, con la scritta "Miserandoatque eligendo", il suo motto. Con i suoi 150 millimetri didiametro la coniazioen epr expo 2015 rappresenta un verorecord: e' infatti la piu' grande mai realizzata per unaEsposizione Universale, creata per doni istituzionali allepersonalita' piu' importanti del mondo. Il conio donato alSanto Padre e' uno dei simboli ufficiali piu' importanti percelebrare i valori di Expo 2015, e attualmente e', nellaversione in metalli ecologici, l'oggetto-ricordo piu' richiestoall'Expo Gate di Milano. Un lato della moneta richiama nellarappresentazione artistica i principi ispiratori del pensierodi Papa Francesco sull'Expo: "Un albero della vita", asignificare l'unita' del mondo, formato idealmente da cinquefoglie di piante simbolo di ogni continente: l'Acero(Americhe), il Pothos (Asia), l'Agrimonia (Africa),l'Eucalyptus (Oceania), La Quercia (Europa). La Santa Sedesara' presente all'Expo con un proprio padiglione e il tema"Non di solo pane. Alla tavola di Dio con gli uomini". Tra leprossime consegne previste di esemplari della specialeconiazione, quella al presidente della Repubblica SergioMattarella e al presidente del Senato Pietro Grasso. (AGI)