Exor: Cushman & Wakefield, normale l'analisi delle possibili alternative riguardanti società in portafoglio

Comunicato stampa EXOR.

Torino, 25 febbraio 2015 - In merito agli articoli di stampa su di una possibile cessione della partecipazione in Cushman & Wakefield, EXOR chiarisce che l'analisi delle possibili alternative riguardanti le società del suo portafoglio – incluse cessioni, fusioni, acquisizioni e ogni altra opzione finanziaria e strategica – fa parte integrante della propria normale attività di società d'investimento.
Al momento non ci sono transazioni da comunicare né vi è alcuna garanzia che l'analisi in corso si concluda con una transazione riguardante Cushman & Wakefield.
(SF)