Eurozona: si riduce deflazione, -0, 3% in febbraio

(AGI) - Bruxelles, 2 mar. - Anche se il dato rimane negativo,in febbraio si e' registrato un lieve recupero dell'andamento dei prezzi al consumo in Europa: secondo la prima stima "flash"di Eurostat, il tasso di inflazione e' infatti stato pari al-0,3% ma in gennaio era a -0,6%. A pesare sull'andamentonegativo dell'inflazione, come Eurostat continua a definirel'evoluzione dei prezzi da un mese all'altro anche quando e'negativa, evitando di passare al termine "deflazione", e'ancora una volta soprattutto l'energia, i cui prezzi sono scesiin febbraio di un ulteriore 7,9% (-9,3% in gennaio) mentrequelli dei

(AGI) - Bruxelles, 2 mar. - Anche se il dato rimane negativo,in febbraio si e' registrato un lieve recupero dell'andamento dei prezzi al consumo in Europa: secondo la prima stima "flash"di Eurostat, il tasso di inflazione e' infatti stato pari al-0,3% ma in gennaio era a -0,6%. A pesare sull'andamentonegativo dell'inflazione, come Eurostat continua a definirel'evoluzione dei prezzi da un mese all'altro anche quando e'negativa, evitando di passare al termine "deflazione", e'ancora una volta soprattutto l'energia, i cui prezzi sono scesiin febbraio di un ulteriore 7,9% (-9,3% in gennaio) mentrequelli dei servizi sono aumentati dell'1,1% (+1% in gennaio) esono tornati a salire anche quelli del compartoalimentazione/bevande/tabacchi (+0,5% contro -0,1% in gennaio). .