Eurozona: +0, 1% occupati in quarto trimestre 2014

(AGI) - Bruxelles, 17 mar. - Si conferma anche nell'ultimotrimestre dell'anno scorso il graduale recupero del numero dioccupati in Europa: secondo Eurostat, il dato e' salito dello0,1% nel'Eurozona e dello 0,2% nell'Ue rispetto al trimestreprecedente, e dello 0,9% e dell'1% rispettivamente se ilconfronto e' con l'analogo periodo del 2013. Gia' nei periodiprecedenti del 2014 si erano registrati leggeri progressi, chesegnavano un'inversione di tendenza rispetto agli anni delpicco della disoccupazione. Il dato resta invece negativo inItalia, dove nel quarto trimestre l'occupazione e' scesa dello0,2% per un progresso annuale dello 0,4%. Secondo

(AGI) - Bruxelles, 17 mar. - Si conferma anche nell'ultimotrimestre dell'anno scorso il graduale recupero del numero dioccupati in Europa: secondo Eurostat, il dato e' salito dello0,1% nel'Eurozona e dello 0,2% nell'Ue rispetto al trimestreprecedente, e dello 0,9% e dell'1% rispettivamente se ilconfronto e' con l'analogo periodo del 2013. Gia' nei periodiprecedenti del 2014 si erano registrati leggeri progressi, chesegnavano un'inversione di tendenza rispetto agli anni delpicco della disoccupazione. Il dato resta invece negativo inItalia, dove nel quarto trimestre l'occupazione e' scesa dello0,2% per un progresso annuale dello 0,4%. Secondo le stimeEurostat, 226,7 milioni di uomini e donne avevano un lavoro inUe a fine 2014, di cui 148,6 milioni nell'Eurozona. (AGI).