Europa League: legale ultras, "liberi" i tifosi della Roma

(AGI) - Roma, 26 feb. - L'ottantina di tifosi italiani bloccatinel pomeriggio dalla polizia a Rotterdam sono stati "liberati"e accompagnati allo stadio, dove potranno assistereregolarmente alla sfida di Europa League tra Feyenoord e Roma,in programma alle 21,05. A riferirlo e Lorenzo Contucci,storico legale degli ultras, che attribuisce lo sblocco dellavicenda "alla 'sollevazione' dei media, con i social network ele testate on line pronte a denunciare in tempo reale quantostava accadendo". Contucci parla di "una incredibile,ingiustificata violazione della liberta' personale, durata 6ore: e' stato un collega olandese, contattato da me -

(AGI) - Roma, 26 feb. - L'ottantina di tifosi italiani bloccatinel pomeriggio dalla polizia a Rotterdam sono stati "liberati"e accompagnati allo stadio, dove potranno assistereregolarmente alla sfida di Europa League tra Feyenoord e Roma,in programma alle 21,05. A riferirlo e Lorenzo Contucci,storico legale degli ultras, che attribuisce lo sblocco dellavicenda "alla 'sollevazione' dei media, con i social network ele testate on line pronte a denunciare in tempo reale quantostava accadendo". Contucci parla di "una incredibile,ingiustificata violazione della liberta' personale, durata 6ore: e' stato un collega olandese, contattato da me - racconta- ad avviare a soluzione il caso". Al momento all'avvocatoContucci risulta un solo arresto, legato peraltro allaviolazione della rigida 'fan zone' imposta ai supporter ospitidalla polizia locale. (AGI).