Eternit: da ministero Ambiente un milione a Casale Monferrato

(AGI) - Roma, 21 nov. - Prosegue l'impegno del ministerodell'Ambiente per la bonifica dall'amianto a Casale Monferrato.Dopo gli oltre tre milioni di euro stanziati a settembrescorso, il dicastero guidato da Gian Luca Galletti, con undecreto firmato nella giornata di oggi, assegna 1 milione e 104mila euro al comune piemontese. Oggi assemblea pubblicadell'Afeva (Associazione Familiari Vittime Amianto) a cuiparteciperanno anche il sindaco, Titti Palazzetti, i Sindacidel territorio e il presidente della Regione Piemonte, SergioChiamparino, oggi, a Casale Monferrato a due giorni dallasentenza della cassazione, che ha annullato il processoEternit. Questa

(AGI) - Roma, 21 nov. - Prosegue l'impegno del ministerodell'Ambiente per la bonifica dall'amianto a Casale Monferrato.Dopo gli oltre tre milioni di euro stanziati a settembrescorso, il dicastero guidato da Gian Luca Galletti, con undecreto firmato nella giornata di oggi, assegna 1 milione e 104mila euro al comune piemontese. Oggi assemblea pubblicadell'Afeva (Associazione Familiari Vittime Amianto) a cuiparteciperanno anche il sindaco, Titti Palazzetti, i Sindacidel territorio e il presidente della Regione Piemonte, SergioChiamparino, oggi, a Casale Monferrato a due giorni dallasentenza della cassazione, che ha annullato il processoEternit. Questa sera invece e' prevista una Fiaccolata per levie del centro dei cittadini di casale. Mercoledi' 26 novembrein Sala consiliare e' in programma un consiglio comunalestraordinario. Intanto il presidente del Piemonte SergioChiamparino ha dichiarato che "se ci sono possibilita' in cuila Regione avra' margini di intervento ci saremo. La regionePiemonte sara' sempre al fianco dei cittadini di CasaleMonferrato". Il governatore oggi pomeriggio partecipera' aCasale all'assemblea dell'Associazione familiari e vittimedell'amianto. Riguardo alla sentenza della Corte di cassazioneChiamparino ha poi ribadito: "Quando il diritto cozza contro lagiustizia, allora vuol dire che c'e' qualcosa che non funzionanella macchina". Il presidente del Piemonte ha poi assicuratoil massimo impegno della regione per quanto riguarda i fondinecessari per la bonifica del territorio casalese. .