Eredita' Alberto Sordi: 10 rinvii a giudizio, raggirata la sorella

(AGI) - Roma, 20 ott. - Dieci persone sono state rinviate agiudizio per il presunto raggiro orchestrato ai danni dellasorella di Alberto Sordi, Aurelia, deceduta all'eta' di 97 annila notte tra l'11 e il 12 ottobre del 2014. Lo ha deciso il gupCostantino de Robbio accogliendo le richieste del pm EugenioAlbamonte. Il processo, che avra' inizio davanti al tribunalemonocratico il 17 gennaio del 2017, riguardera' anzituttoArturo Artadi, autista del popolare attore scomparso nel 2003nonche' 'factotum' della famiglia, gli avvocati Carlo Farina eFrancesca Piccolella (che e' stata anche prosciolta da un capo

(AGI) - Roma, 20 ott. - Dieci persone sono state rinviate agiudizio per il presunto raggiro orchestrato ai danni dellasorella di Alberto Sordi, Aurelia, deceduta all'eta' di 97 annila notte tra l'11 e il 12 ottobre del 2014. Lo ha deciso il gupCostantino de Robbio accogliendo le richieste del pm EugenioAlbamonte. Il processo, che avra' inizio davanti al tribunalemonocratico il 17 gennaio del 2017, riguardera' anzituttoArturo Artadi, autista del popolare attore scomparso nel 2003nonche' 'factotum' della famiglia, gli avvocati Carlo Farina eFrancesca Piccolella (che e' stata anche prosciolta da un capodi imputazione, quello di patrocinio infedele, perche' il fattonon sussiste) e il notaio Gabriele Sciumbata, accusati tutti dicirconvenzione di incapace con riferimento alla delega con cuiAurelia Sordi avrebbe autorizzato Artadi a gestire tutti i suoiconti. Risponderanno, invece, di ricettazione altri seidipendenti della famiglia Sordi (una cuoca, una badante, ungiardiniere, due camerieri ed una governante) destinatari didonazioni provenienti dal patrimonio dell'attore, che pervolere di Aurelia sara' gestito per intero dalla FondazioneCasa Museo, per un importo complessivo di 2,5 milioni di euro.(AGI).