E' allarme caldo, bollino rosso in 10 citta'

(AGI) - Roma, 3 lug. - L'ondata di caldo africano di Flegetontecomincia a farsi sentire sull'Italia. Il caldo e' in continuoaumento - informa il sito www.ilmeteo.it - con temperature chesfioreranno i 40 gradi su alcune zone. Il tempo continuera' arimanere soleggiato sulla quasi totalita' delle regioni, ma cisara' un maggior sviluppo di temporali pomeridiani sulle Alpi.Gran sole sul resto d'Italia con temperature in costanteaumento; 33/36 gradi diffusi al Nord, 37/38 gradi a Roma,Firenze, Bolzano, 36 gradi a Napoli. Umidita' elevata specie dinotte con conseguente sensazione di afa in aumento. Il picco

(AGI) - Roma, 3 lug. - L'ondata di caldo africano di Flegetontecomincia a farsi sentire sull'Italia. Il caldo e' in continuoaumento - informa il sito www.ilmeteo.it - con temperature chesfioreranno i 40 gradi su alcune zone. Il tempo continuera' arimanere soleggiato sulla quasi totalita' delle regioni, ma cisara' un maggior sviluppo di temporali pomeridiani sulle Alpi.Gran sole sul resto d'Italia con temperature in costanteaumento; 33/36 gradi diffusi al Nord, 37/38 gradi a Roma,Firenze, Bolzano, 36 gradi a Napoli. Umidita' elevata specie dinotte con conseguente sensazione di afa in aumento. Il picco siavra' domenica, quando, secondo il bollettino delle ondate dicalore del ministero della Salute, saranno ben dieci le citta'da "bollino rosso", che indica condizioni di emergenza conpossibili effetti negativi anche per le persone sane. Le citta'sono Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Milano, Perugia,Rieti, Roma, Torino e Trieste. Domani invece saranno cinque lecitta' piu' a rischio, e cioe' Bolzano, Brescia, Milano,Perugia e Torino. Aumentano intanto i ricoveri all'ospedaledovuti al caldo torrido. Alle "Molinette" di Torino la veraemergenza, secondo gli operatori del piu' grande ospedale delPiemonte, e' cominciata lunedi' e da allora si e' registrato unincremento del 10%. "La situazione non e' ancora paragonabileall'estate 2003 - spiega Corrado Moiraghi, primario di medicinad'urgenza del nosocomio torinese - quando il caldo comincio' afarsi sentire da fine aprile. I ricoveri adesso riguardanosoprattutto persone anziane gia' affette da patologie, chepeggiorano con l'aumento delle temperature". Il fenomeno delgran caldo riguarda gran parte dell'Europa dove l'ondata dicalore causata dall'Anticiclone nordafricano con il suo caricodi aria calda sahariana che sta riportando le temperature suilivelli record dell'estate 2003. L'allerta per un weekend chesi annuncia bollente riguarda 16 Paesi (oltre all'Italia) dallaGran Bretagna alla Francia, dall'Olanda alla Spagna, dallaPolonia, alla Svizzera. La Gran Bretagna si prepara al finesettimana piu' caldo dell'anno con temperature fino a 35 gradi.In Francia le temperature arrivate fino a 40 gradi hannocausato problemi anche ai trasporti ferroviari, compresa lalinea tra Parigi e Tolosa, perche' il calore ha danneggiatobinari e cavi metallici imponendo un rallentamento o uno stopdei treni. In Germania le temperature hanno raggiunto i 35gradi ma un errore nel sistema del Servizio meteorologico hafatto diramare un'allerta per neve e ghiaccio sulle strade peril Nord Reno-Vestfalia, poi prontamente ritirata. La Spagnacontinua a registrare temperatura sopra i 40 gradi e si profilaun weekend di gran caldo tranne che nelle regioninord-orientali. Allerta per il caldo torrido anche inPortogallo con l'Olanda che attende temperature sui 35-36 gradialmeno fino alla meta' del mese. (AGI)