Draghi, Eurozona ha perso slancio, ci aspettavamo meglio

(AGI) - Roma, 3 giu. - La ripresa dell'Eurozona "ha persoslancio" e i recenti dati economici sono meno robusti di quelliche si aspettava la Bce. Lo ha dichiarato il presidente dellaBce, Mario Draghi, in conferenza stampa. "La ripresa e' in corso, esattamente come prevedevano lenostre stime", ha spiegato Draghi, "tuttavia ci aspettavamodati piu' forti, piu' forti delle nostre previsioni originariee a un certo punto gli indicatori stavano mostrando cio". "C'e'stata una perdita di slancio, direi modesta, principalmente acausa dell'indebolimento delle economie esterne all'Eurozona,in particolare i mercati emergenti", ha detto ancora il

(AGI) - Roma, 3 giu. - La ripresa dell'Eurozona "ha persoslancio" e i recenti dati economici sono meno robusti di quelliche si aspettava la Bce. Lo ha dichiarato il presidente dellaBce, Mario Draghi, in conferenza stampa. "La ripresa e' in corso, esattamente come prevedevano lenostre stime", ha spiegato Draghi, "tuttavia ci aspettavamodati piu' forti, piu' forti delle nostre previsioni originariee a un certo punto gli indicatori stavano mostrando cio". "C'e'stata una perdita di slancio, direi modesta, principalmente acausa dell'indebolimento delle economie esterne all'Eurozona,in particolare i mercati emergenti", ha detto ancora ilpresidente della Bce, "d'altra parte, tutti gli indicatori egli altri dati suggeriscono che la domanda interna nell'areaeuro rimane forte". .