Arrestato l'uomo che stuprò una donna a due passi dal ministero dell'Interno



15 settembre 2018,12:32

Un romeno di 37 anni, Suli Damian Danut, è stato arrestato la notte scorsa perché ritenuto responsabile dello stupro di una 50enne in via Agostino Depretis, nei pressi del Viminale, nella notte fra il 13 ed il 14 settembre. Il personale della Squadra Mobile, del Servizio Centrale Operativo, del Commissariato Viminale e della Polizia Scientifica ha dato esecuzione al fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, a carico dell'uomo per violenza sessuale, rapina e lesioni. La violenza fu consumata nel cuore di Roma. 



15 settembre 2018,12:32

Un romeno di 37 anni, Suli Damian Danut, è stato arrestato la notte scorsa perché ritenuto responsabile dello stupro di una 50enne in via Agostino Depretis, nei pressi del Viminale, nella notte fra il 13 ed il 14 settembre. Il personale della Squadra Mobile, del Servizio Centrale Operativo, del Commissariato Viminale e della Polizia Scientifica ha dato esecuzione al fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, a carico dell'uomo per violenza sessuale, rapina e lesioni. La violenza fu consumata nel cuore di Roma.